Cosa vedere a San Gimignano e dintorni

  • di
cosa vedere a san gimignano e dintorni

Se sei interessato a visitare San Gimignano e dintorni ma non sai come organizzare il viaggio e presso quali località recarti, continua la lettura di questo articolo.
Di seguito infatti, citeremo i luoghi che non potrai fare a meno di visitare e dove potrai portare i tuoi bambini per visitare dei posti accoglienti e indimenticabili.

La bellezza di San Gimignano

San Gimignano è una piccola cittadina toscana sita nella provincia di Siena.
Si tratta di un paese molto antico e caratterizzato dalla presenza di diverse strutture di origine medievale, tra cui spiccano grandi torri e chiese edificate in lontane epoche storiche.
La zona è nota in tutta Italia per le sue capacità agricole, che la fanno distinguere per la produzione di vino e le ampie coltivazioni incentrate sullo zafferano.
San Gimignano è anche nota come città dell’olio e del vino, ma è altrettanto famosa per avere grandi affluenze nel settore del turismo.

Cosa vedere a San Gimignano

Quando si parte alla volta di San Gimignano, esistono alcuni posti che bisogna assolutamente visitare.
Tra i più famosi rientra sicuramente il Duomo di San Gimignano, una struttura risalente al XII secolo al cui interno sono presenti molti capolavori artistici realizzati da artisti di alta levatura come Gozzoli e Di Bartolo.
All’esterno del Duomo è possibile imbattersi nella Grande Piazza, presso la quale sorgono il Palazzo Comunale, La Torre Grossa e la Loggia del Comune.
Anche la cappella di Santa Fina a San Gimignano è molto nota nel settore del turismo, in quanto è dedicata alla vita della Santa, la quale venne beatificata dopo una vita difficile e ricca di stenti.
All’interno della costruzione è possibile visionare i diversi affreschi di Ghindarlaio che ha deciso di rendere omaggio alla donna ripercorrendo le tappe salienti della sua vita.
Non dimenticare inoltre di visitare il Palazzo Vecchio del Potestà, sovrastato dalla Torre Rognosa e dalla Torre Chigi.
Non meno famose le Torri dei Salvucci edificate in epoca guelfa, e che da allora sono tra i simboli di questa ridente città.
San Gimignano è inoltre ricca di molti musei, come ad esempio la Pinacoteca, il Museo Archeologico, la Spezieria di Santa Fina ed il Museo del Palazzo Comunale, i quali ospitano antichi reperti che possono essere visionati dai turisti nel rispetto degli orari.

Cosa vedere a San Gimignano con i bambini

Qualora decidessi di visitare San Gimignano con i bambini, esistono istono dei posti presso i quali recarti con estrema semplicità.
Uno di questi è la città delle Torri, dove potrai imbatterti in 14 Torri medievali delle quali potrai conoscere storia e leggende.
Potrai percorrere in tutta tranquillità anche Piazza della Cisterna, dove è presente un antico pozzo che è ancora possibile visitare e che da sempre riesce a catturare l’attenzione di grandi e piccini.
Anche Piazza delle Erbe è molto frequentata dalle coppie e dai loro figli, poiché non solo è molto ricca da un punto di vista artistico, ma offre la possibilità di godere di un bellissimo panorama e compiere delle passeggiate favolose.

Cosa vedere nei dintorni di San Gimignano

Se invece vuoi spingerti nei dintorni di San Gimignano, potrai approfittare di tantissime escursioni e gite organizzate, che ti permetteranno di osservare le meraviglie dislocate nel territorio circostante.
Potrai infatti recarti a Pisa, una piccola città famosa per la torre pendente e la Piazza dei Miracoli; Siena, presso la quale potrai gustare particolarità gastronomiche e molto apprezzate o ancora Firenze, il capoluogo di provincia.
Se invece preferisci posti più vicini a San Gimignano, potrai optare per Volterra, Castellina in Chianti, Monteriggioni e Poggibonsi, località tipiche e caratteristiche che sicuramente faranno breccia nel tuo cuore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *