Meteo | Webcam
logo toscanatoscana.it

Suvereto

E' un suggestivo borgo medievale a pochi passi dalla Costa degli Etruschi. Le sue origini risalgono a prima del Mille, e fu tra il X e il XIV secolo che assunse la fisionomia ancora riconoscibile. Oltre alla cinta muraria, furono costruiti in questo periodo la Chiesa di San Giusto, la Rocca, il Palazzo Comunale e il Chiostro di San Francesco. Feudo dei conti Aldobrandeschi, divenne libero comune della Repubblica di Pisa; e nel 1399 entrò a far parte della Signoria degli Appiani. Da allora, per alcuni secoli, fu parte integrante del Principato di Piombino, sotto il quale venne edificato il cinquecentesco castello di Belvedere e furono realizzate le ferriere di Cornia ai Forni. Durante l'epoca napoleonica venne assegnato a Elisa Bonaparte Baciocchi, che organizzò nella località boschiva di Montioni un villaggio produttivo e termale. Nel 1815 divenne comune del Granducato di Toscana, di cui condivise le sorti fino all'unità di Italia. La sua economia, a carattere prevalentemente agricolo e forestale, ne hanno fatto un vivace comune, compreso prima nella Provincia di Pisa e successivamente in quella di Livorno.

facebook tuscanysea twitter tuscanysea pinterest tuscanysea vimeo tuscanysea youtube tuscanysea g+ tuscanysea email tuscanysea

Facebook toscanatoscana.it

tuscany sea
logo toscanatoscana.it

qrcode tuscanysea Hotel Leopoldo in Via Marconi, 15 - 0586 754791
Residence Solferino Via Solferino, 30 - 0586 759742
Ristorante Schiacciatineria La Pinetina Vada - +39 0586 788093

P.IVA 01772500490 Il Solferino LTD

Portal developed by Piramedia Srl

Subscribe to our newsletter